30 settembre 2009

Sorrisi forzati e occhi lucidi,
abbracci affettuosi e sguardi sinceri,
colleghi per ora ma amici per sempre,
brevi parole sussurrate all’orecchio o lunghe parole digitali,
parole gentili e parole dure ma sempre parole sincere,
parole inaspettate e silenzi scontati,
arrivederci speranzosi e addii sperati.

Segni indelebili dentro di me.

Annunci

Giovani donne

Sguardo distaccato o disinteresse voluto.

Corpo da donna o bambina cresciuta.

Curiosità vera o noia nascosta.

Trucco ricercato o necessario adeguamento.

Ballerine innocenti o tacchi desiderati.

Sfrontatezza giovanile o spirito vero.

Tante domande con poche risposte.

Tanti sguardi con poche parole.

Mamma

Pop corn bianchi e grandi. Leggeri come nuvole.

Un piatto tra le gambe con il pane fresco e la mortadella.

La porta che si apre per  far posto alla spremuta nelle giornate d’influenza.

Il caldo del caminetto osservando i lavori di cucito durante l’inverno freddo.

Il quotidiano latte fumante prima della scuola.

Pasta con il ragù e amore.

Tanti piccoli grandi gesti da mamma a figlio. Da mamma speciale.

Relazioni

Castana chiara. Magra. Bassa.

Mora scura. Grossa. Alta.

Rossa. Magra. Alta.

Gianluca.

Italia. Italia. Polonia.

Colpa mia o colpa tua.

Sesso e non amore.

Poco sesso e tanto Amore.

Memoria di gioie e tristezze.

Forse destinato o forse non capace di amare?

Solo voglia di vivere!

Vuoto

Tacchi alti trascinano un culo pesante.

Vestiti appariscenti sopra tette ingorde.

Occhi smorti affondano in trucco pesante.

Capelli raccolti non nascondo spalle  squadrate.

Un travestimento che non copre nemmeno un cervello vuoto.